Pinterest: importante alleato per le attività di marketing

Scrivere un articolo o un blog post porta via molto tempo rispetto a scrivere un post sui social. Ma quanto dura poi quel post?

È importante riflettere sul ciclo di vita dei diversi contenuti. Mediamente un post sui social come Instagram, Facebook e TikTok dura 24-72 ore, su Twitter circa 18 minuti e su Linkedin massimo 24 ore.

Un blog post su Pinterest dura dai 6 ai 12 mesi. Ecco quindi che diventa importantissimo capire come sfruttare al meglio questa piattaforma, dedicando nella fase iniziale di stesura del post un tempo maggiore rispetto ai social media, ma venendo premiati sulla durabilità dello stesso.

Pinterest è un social dedicato alla condivisione di video e immagini. Nato nel 2009, i dati aggiornati al 2021 parlano di oltre 459 milioni di utenti in tutto il mondo.

A renderlo particolarmente adatto all’attività di marketing sono la sua semplicità di utilizzo e l’alto impatto visivo. Ecco alcuni dati interessanti:

✅ Il 72% dei pinners usa il social per prendere decisioni riguardo all’acquisto offline di prodotti
✅ Il 77% dei pinners ha scoperto nuovi brand commerciali, grazie alla pubblicità all’interno della piattaforma
✅ Una campagna di marketing e comunicazione su Pinterest riesce a portare risultati fino a quattro volte maggiori rispetto ad una realizzata su un altro social

Pinterest presenta un vantaggio importante rispetto ad altri social: è il luogo per eccellenza in cui è normale per gli utenti trovare proposte commerciali, anzi, sono proprio esse la caratteristica distintiva del social.

La comunicazione è basata sull’uso di contenuti di tipo visivo che possono essere immagini, grafiche e video. L’utente ha delle bacheche con cui catalogarle in base ai propri interessi che gli permettono di costruire dei veri e propri archivi.

Pinterest è una vetrina in cui farsi notare. Per raggiungere questo obiettivo è importante creare contenuti di qualità ed è imprescindibile proporre immagini di alto livello.